Tag Archives: Prime Pappe

Vellutata di zucchine con miglio

Oggi voglio scrivervi un’altra “prima pappa” che sto preparando per Mia, ma che mangia anche la mamma molto volentieri!

Ho sempre pensato che il miglior modo per abituarla mangiare altro, oltre il latte, fosse quello di proporle i gusti della famiglia invece delle pappe da supermercato.

Vellutata di zucchine e miglio

Ho, quindi, frequentato un corso che aiutasse anche me nella preparazione di cibi più salutari (mica potevo farle subito provare i cupcakes!) e, quella che vi riporto oggi, è proprio una delle ricette studiate.

Eccovi quindi una morbida vellutata di zucchine con del miglio.

Ingredienti:

2 zucchine medie

1/4 di cipolla di tropea

1 spicchio di aglio

300 ml di acqua

40 gr di miglio

1 pizzico di sale

1 filo di olio evo

Vellutata di zucchine e miglio 02

(altro…)


Pere al forno con crema di ricotta

E siamo così giunte a nove mesi…
Nove mesi di amore, di baci, di notti agitate, di cambi pannolino, di piccole conquiste di Mia e della mamma!
Perché anche la mamma sta imparando,a fare la mamma…
E con oggi giungiamo un piccolo grande traguardo…la fine dell’esogestazione.
Se non sapete cos e non preoccupatevi, non lo sapevo nemmeno io fino a poco tempo fa!
Inizialmente pensavo fosse un momento importante solo per chi è un po “New age” come me…invece ho scoperto che c è anche una valenza scientifica.
Difatti i cuccioli di uomo nascono con lo sviluppo neurologico non completo e per i primi nove mesi sono totalmente dipendenti dalla mamma non essendo in grado di muoversi né di mangiare da soli.
Con il compimento dei nove mesi (chi prima e chi dopo) i bimbi iniziano a muoversi da soli e, quindi, a dipendere meno dalla mamma.
Questa in parole molto semplici e l’esogestazione vista con la ragione, ma, per chi come me, ama vederla con il cuore…sono nove mesi cuore nel cuore e nove mesi cuore sul cuore…i primi mesi i bimbi stanno sempre cuore a cuore con la mamma perché sempre in braccio, poi un po alla volta si staccano.
Un traguardo importante per le piccole creature che iniziano a rendersi conto di non essere una sola cosa con la mamma, ma avere esistenza propria.
Ed un traguardo difficile,ma a volte desiderato, di noi mamme che (forse) ricominceremo ad avere qualche attimo per noi.
Ecco, oggi per noi è quella giornata.

Pere al forno con ricotta 01 (altro…)