Tag Archives: Piatti unici

Pasta per la pizza semi integrale

Una mattina mentre cammino con Mia in fascia, poggio male un piede e cadiamo.
Mi rialzo,subito e con il cuore in gola controllo la tata e per fortuna non ha nulla, io qualche sbucciatura ma niente di più.

Il mio povero telefono,invece, sembra essersi sacrificato per noi!

Vetro in frantumi, ma continua a funzionare!

Che fare ora?!?Si coglie la palla al balzo!

Si sente l’amico che sistema i telefoni, ci si accorda e si invita a cena con la dolcissima fidanzata per quattro chiacchiere ed una riparazione!

Appena li,sento dire “prendiamo noi la pizza così non ti diamo da fare”,rispondo “sarà pure caldo, avrò poco tempo per cucinare, ma la pasta della pizza ve la preparo io!”

Pizza integrale 01

Ed ecco che mi si presenta l’occasione di rifare la mia pasta per pizza con farina integrale morbida morbida, ma che non resta pesante.

Pizza integrale 02

Io la adoro!

Ingredienti:

450 gr di farina integrale

300 gr di farina di manitoba

420 gr di acqua

45 gr di olio evo

10 gr di lievito di birra secco

10 gr di sale

2 cucchiaini di zucchero

Pizza integrale 03
(altro…)


Orzo con gorgonzola e pere

È un po’ che non pubblico, ma pensavo che crescendo un po’ la mia principessa mi avrebbe dato più tempo a disposizione, a quanto pare sbagliavo!

Ci sono giorni in cui non riesco neanche ad aprire internet e per cena si mangia insalata e mozzarella (ciò per un’amante del cibo come me è quasi come digiunare!), altri in cui riesco a preparare qualcosa di diverso.

Oggi proviamo questa idea sfiziosa e veloce!

So che leggendo il titolo forse sarete scettiche, ma vi posso assicurare che il risultato di questa insalata di orzo con gorgonzola e pere vi lascerà senza parole!

Io adoro provare ricette dai gusti agro dolci e questa ne è un ottimo esempio.

Veloce e buona sia fredda che calda.

Vediamo come prepararla.

Farro gorgonzola pere noci 01

 

Ingredienti:

1 pera abate

80 gr di gorgonzola

1 cucchiaio di aceto

1 cucchiaio di miele millefiori

4 cucchiai di olio di oliva

300 gr di orzo

pepe q.b.

Farro gorgonzola pere noci 02

(altro…)


Pollo con melograno e yogurt

Qualche fettina di pollo, un pò di yougurt rimasto, la raccolta dei melograni…come mettere tutto insieme?
Con un pò di fantasia!
Ho preparato un piatto unico “diverso”, ma il risultato è stato molto apprezzato da tutti!
Un gusto un pò dolce ed un pò speziato.
Non è da molto che ho scoperto la marinatura del pollo, ma a priscindere dalle spezie che preferite usare, ve la consiglio vivamente con lo yougurt di base così la carne rimane morbidissima.
Ma vediamo cosa ho fatto…

Ingredienti per 2 persone:

200 gr di petto di pollo
100 gr di yougurt
1/3 di melograno
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di gran masala (mix di spezie)
1 cucchiaino di zenzero in polvere
sale
2 patate lesse (se volete fare il piatto unico)


(altro…)


Cous cous verdure e pollo

Questo è il primo piatto che ho fatto un po speziato.

Prima di questo la mia cucina era prettamente veneta!
La prima volta l ho mangiato a casa di una signora marocchina e quella volta non sono riuscita a farmi dare la ricetta, ma poi provando e riprovando ne ho fatto una versione mia.
Ora sono abbastanza contenta del risultato, è un piatto unico veloce e con il quale riesco ad “imbrogliarmi” da sola a mangiare qualche verdurina!
O forse è proprio grazie a questo che sono riuscita ad integrare nella mia alimentazione carote, peperoni e zucchine che a voi farà da ridere, ma per me è un enorme passo avanti.
Ingredienti per due persone:
80 gr di cous cous
100 gr di petto di pollo
2 zucchine piccole
1 peperone cornetto
2 carote piccole 
1/4 di cipolla
Sale
Brodo vegetale qb
1/2 cucchiaio di gran masala (miscela di varie spezie)

Preparazione:

Preparate il brodo vegetale.
Lavate e tagliate le verdure a pezzetti (io solitamente taglio le zucchine e le carote a rondelle, mentre i peperoni a striscioline).
Tagliate la cipolla e fatela cipolla a rosolare con dell’olio.
Aggiungete le verdure tagliate e iniziare ad allungare con con il brodo.
Salate e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto.
Io non aggiungo troppo brodo perché preferisco cottura croccante, ma è mio gusto.
Tagliate il pollo a striscioline e unite alle verdure.
Mettete le spezie e aggiungete brodo all’occorrenza.
Lasciate cuocere fin tanto che la carota sarà cotta.
Riportate a bollore il brodo restante e appena bolle spegnete il fuoco e versate il cous cous (per le dosi di brodo tenete quelle suggerite dalla confezione, io solitamente faccio un po ad occhio).
Mettete un filo d’olio, mescolate e lasciate riposare il cous cous 3 minuti e poi unitelo alle verdure.
Alzate il fuoco e fatelo andare ancora qualche minuto per amalgamare bene i gusti.
E ottimo anche scaldato il giorno dopo.

Quinoa con Zucchine, ricotta e pomodorini secchi

I nostri vicini di casa sono stati in vacanza in Puglia e ci hanno portato a casa una vaschetta di pomodori secchi ed io che adoro quelli secchi sott’olio, devo dire che questi sono di un altro livello!
Di una bontà…e ho deciso di provarli subito con un bel piatto unico.
Li ho accompagnati con delle zucchine km 0 e un pò di ricotta, mio formaggio preferito vuoi per la versatilità o la cremosità, ma la adoro!

Ingredienti per 2 persone:

1 bicchiere di quinoa
100 gr di ricotta
7 pomodori secchi
4 zucchine piccole
1/2 bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Sciacquate la quinoa sotto acqaua corrente.
Mettetela a bollire in circa 2 bicchieri scarsi di acqua salata per 115-18 minuti.

Nel frattempo mettete ad ammorbidire i pomodori in una padella con 1/2 bicchiere di vino bianco.
Tagliate le zucchine a listarelle ed unitele ai pomodori.
Aggiungete un filo d’olio e sale.

Lasciate cuocere 5 minuti e unite la ricotta.
Amalgamate con fuoco basso per qualche minuto.

Scolate la quinoa ed aggiungetela nella padella alzando il fuoco per un paio di minuti.


Quinoa con carote e mandorle

Non so voi…ma io in cucina vado a periodi….ho delle settimane che ho voglia di inventarmi qualcosa di nuovo tutti i giorni anche più piatti nella stessa giornata, e poi periodi che non sono ispirata.

Ecco, l’ultima settimana è stata proprio così, qualche dolce a parte, la cena era abbastanza ripetitiva e se vogliamo noiosa.
Ma ieri ho avuto una scintilla di creatività verso le 19 e quindi cosa potevo inventarmi?!?ho sbirciato qualcosa online e poi tirato fuori le pentole ed improvvisato!

Ingredienti per 2 persone:
1 bicchiere di quinoa
50 gr di carote alla julienne
25 mandorle tritate
1/2 limone
3 cucchiai di vino bianco
1 cucchiaio di uvetta
Sale e pepe
Olio


Preparazione:
Sciacquate la quinoa sotto acqua corrente e poi mettetela a bollire in un pentolino con 1 e 1/2 bicchiere di acqua salata.
Fatela cuocere secondo i tempi indicati.
Io solitamente la tengo un paio di minuti più “indietro” perché la preferisco un po più croccante piuttosto che troppo cotta, ma questo è mio gusto!
Tritate le mandorle grossolanamente.
Nel frattempo mettete il succo di limone in una padella, aggiungete le carote, le mandorle tritate, l’uvetta (senza metterla in ammollo), il vino e lasciate cuocere qualche minuto.
Salate, pepate e mettete un filo d’olio.
Io ho fatto cuocere non più di 7/10 minuti in totale a fuoco basso per mantenere le carote croccanti.
Appena pronta aggiungete la quinoa e alzate il fuoco per un paio di minuti.
Servite aggiungendo qualche scaglia di mandorla.

Pollo agrodolce con miele e peperoni

Ci sono delle volte che nemmeno io so da dove mi arriva l’idea di certe ricette.

Questa è una di quelle!
Avevo deciso di preparare il pollo, ma come?!?
Ho iniziato a tagliarlo a pezzi sapevo solo che ero decisa a metterlo a marinare per la sera…
Apro il frigo e vedo i peperoni a corno verdi della vicina…ok peperoni ci sta e poi?!?
Miele!
Prendo il miele, impasto e vediamo cosa ne esce…



Ingredienti per 2 persone:
200 gr di petto di pollo
2 peperoni corno
1 cucchiaio di miele
Sale e pepe
1 pezzo di cipolla tritata
Curry in polvere (facoltativo)
120 gr di riso basmati
Noci
Per la salsa agrodolce:
1 cucchiaio di miele 
1 cucchiaio di aceto


Preparazione:
Tagliate il pollo a striscioline e mettetelo a marinare con il miele, i peperoni tagliati a pezzi un po di sale e pepe.
Lasciate in frigo per 6/7 ore.
Mettete a bollire l’acqua per il riso.
Finché il riso cuoce, in una padella versate un filo d’olio e la cipolla tritata.
Lasciatela rosolare e poi aggiungete il pollo.
Fate cuocere il pollo fino a che dorato mescolando di tanto in tanto.
Aggiungete le noci e lasciate andare ancora un paio di minuti.
Scolate il riso.
In un pentolino mettete l’aceto ed il miele e fate cuocere mescolando e stando ben attente che non si bruci.
Spegnete il fuoco quando raggiunge la consistenza desiderata.
Impiattate il riso ed il pollo, poi cospargete con la salsa agrodolce.

Frittata con zucchine al curry, pecorino su un letto di prosciutto

Vi capita mai di aprire il frigo e sentire l’eco?!?di non avere idea di che cosa cucinare?!?

Poi le mani si muovono nel frigo…tiro fuori le zucchine dell’orto della vicina, le uova della gallina sempre della vicina…e poi?!?che ci metto?!?un po pecorino e perché no, un po di prosciutto crudo!
La frittata e subito pronta, colorata e gustosa!
Ingredienti:
5 uova
3 zucchine
Pecorino
50 gr di prosciutto
Sale e pepe
Curry
Preparazione:
Lavate e tagliate le zucchine a rondelle.
Mettetele in padella con un filo d’olio e  una spolverata di curry, lasciatele andare 10 minuti.
Sbattete le uova aggiungendo sale e pepe.
Unite alle uova le zucchine e 3 cucchiai di pecorino grattugiato.
Rimettete il tutto in padella e cuocete a fuoco basso per non bruciare la base.
Foderate il piatto da portata con il prosciutto crudo e adagiatevi sopra la frittata.
Spolverate con ancora un po di pecorino e servite.

Torta delle rose salata

L’effetto della torta delle rose mi piace molto, mettici che in famiglia e apprezzata il tutto ha fatto che per una cena ho deciso di provare la versione salata.

Ho trovato questa ricetta per l ‘impasto nel blog “i pasticci di luna” e devo dire che l’impasto è stato semplice e di ottimo risultato!morbidissimo!poi ho personalizzato il ripieno.

Ingredienti per la base:

400 gr di farina 200 gr di Manitoba e 200 gr di farina 00
1 uovo
1 cubetto di lievito di birra
180 gr di latte
35 gr di olio di oliva
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero

Per il ripieno:

10 cucchiai di passata di pomodoro
30 gr di fontina
1 mozzarella
60 gr di prosciutto cotto
Sale
Origano
Preparazione:
Sciogliete il lievito nel latte.
Mettete nella planetaria con gancio per impasto le farine, il latte, l’olio, l’uovo sbattuto con il sale e lo zucchero.
Fate andare fino ad ottenere un impasto morbido.
Lavoratelo ancora con le mani unte con un filo d’olio e dividete l’impatto in due.
Stendete entrambi i pezzi formando due rettangoli.
Versate il passato di pomodoro (ricordando di lasciare liberi un paio di cm per lato), aggiungete i formaggi tagliati a pezzettini, il sale e l’origano.
Poi coprite con le fette di prosciutto.
Quindi arrotolate dalla parte più lunga.
Tagliate in rotelle larghe circa 5 cm e disponetele in una teglia ricoperta con carta forno.
Lasciate lievitare in forno a 30 gradi per 1 ora.
Poi alzate la temperatura a 190 per 20 minuti poi passate a 170 per altri 20.

Insalata di riso con melone

Visto il successo in casa del melone con bresaola e mozzarella, ieri dal fruttivendolo non ho resistito a prenderne un altro e provare un’altra ricetta sfiziosa, veloce e colorata!

Ingredienti:
1 melone
100 gr di prosciutto cotto tagliato grosso
100gr di fontina
100 gr Riso basmati 
Curry facoltativo


Preparazione:
Mettete a bollire il riso in acqua salata.
Appena pronto scolatelo e sciacqatelo in acqua fredda così da fermare la cottura.
Intanto tagliate il melone a metà, pulitelo dai semi e togliete la polpa con un cucchiaio mettendola in un piatto fondo.
Tagliate il prosciutto ed il formaggio a dadini, uniteli al melone ed aggiungete circa metà del riso.
Condite con olio, sale e curry ed amalgamate il tutto.
Riversate nei due mezzi meloni l’insalata di riso,spolverate di curry e servite ben fresca.