Tag Archives: antipasti

Rotelle alla pizzaiola

Queste girelle alla pizza sono veloci e golose.

Una idea per le mamme come me, con sempre meno tempo da poter passare in cucina,ma con tanta voglia di organizzare aperitivi e brunch con amici!

Ecco che aguzziamo l’ingegno per trovare soluzioni pratiche,ma ghiotte!

E poi, basta il gusto pizza per far spazzolare il piatto in fretta.

girelle-pizza-01

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia

4 cucchiai di passato di pomodoro

4 cucchiai di ricotta

origano

olio evo

sale

girelle-pizza-02

(altro…)


Lumachine di pesto e ricotta

Oggi volevo lasciarvi una ricetta super facile, super veloce per un antipasto gustoso e sfizioso.

Lumachine di sfoglia con ripieno di pesto e ricotta, piacciono a grandi e piccini.

lumache-pesto-ricotta-01

Probabilmente ci metto più tempo a scrivere il post che non a prepararle!

Io difficilmente cucino più volte la stessa cosa, ma visto il successo di queste sfoglie, le ripresento spesso per le cene con amici o parenti.

lumache-pesto-ricotta-02

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

3 cucchiai di pesto alla genovese

2 cucchiai di ricotta fresca

(altro…)


Frittatine con verdure

Finche organizzare cene è difficile, devo cercare ricette veloci e possibilmente facili.

Quando abbiamo deciso la rimpatriata delle elementari…tutti da noi per una pizza e io mi applico almeno per un antipasto!

Avevo visto questa ricetta online qualche giorno fa nel blog di Chiara Passion e mi era sembrata carinissima!

Veloce e colorata.

Cosi ho deciso di proporre queste frittatine con zucchine e carote.

Ve ne riporto la ricetta.

 

Frittatine con verdure

(altro…)


Muffin salati con zucchine e asiago

Tempo sempre poco, voglia di cucinare tanta, alla ricerca di ricette veloci, ma sfiziose.

Volevo preparare un buffet “apermeranda” (termine che ho inventato il cui significato è una merenda che si protrae fino all’aperitivo!) per festeggiare con gli amici il nuovo anno e l’arrivo di Mia.

Cosi ho preparato questi muffin salati presi dal ricettario di Hummingbird ho sostituito gli spinaci con le zucchine e il formaggio cheddar con l’asiago.

Veloci e buonissimi il giorno dopo.

Muffin salati zucchine e formaggio 01

(altro…)


Muffin salati con noci e gorgonzola

Continua la rivisitazione di ricette di muffin salati!
Ho scoperto questa passione per gli antipasti facili, veloci e gustosi.
Anche perchè, detto tra noi, potersi avvantaggiare, quando c’è qualche cena, nella preparazione del giorno prima aiuta molto.
E questi simpatici antipasti, oserei dire, che preparati il giorno prima sono persino più buoni..
Pure questa volta ho preso spunto da La Tana del Coniglio (come sapete è uno dei miei blog preferiti!) e ho trasformato dei mini cake in muffin salati con gorgonzola e noci…

Ingredienti:
250 ml di latte
250 gr di farina 00
1 uovo
1 bustina scarsa di lievito per torte salate
30 ml di olio di semi
olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di sale
un pizzico di zucchero
80 gr circa di gorgonzola
60 gr di noci tritate
1/2 cucchiaino di noce moscata

Preparazione:

Scaldate il forno a 160°.
In una ciotola mettete farina, lievito, zucchero, sale e noce moscata e mescolate un pò con una forchetta.
In un’altra mescolate l’olio, l’uovo e il latte.
Poi unite il latte alla farina e amalgamate.
Tagliate a mano le noci (oppure tritatele ma grossolanamente) e il formaggio gorgonzola tagliato a pezzetti piccoli.
Unite queste ultime all’impasto e lavoratelo un pò cercando di schiacciare i pezzi di formaggio.

Io ho usato i pirottini di carta e li ho riempiti per 3/4 e quindi infornati per circa 25 minuti.
Sono ottimi sia come antipasto, che come sostituti del pane.


Hummus

Decidendo tema cena araba…non poteva mancare la fantastica crema di ceci Hummus.

Avete mai provato a mangiarla con un po di pane caldo?!?non si riesce a smettere!
Tra gli ingredienti c e la Thaina che è una crema fatta con semi di sesamo e olio, oramai si trova in tutti i supermercati e posso dirvi che una volta comprata e ottima da mettere anche nell’insalata.
Potete usare ceci in scatola, io che amo rendermi la vita difficile, ho usato quelli secchi!

Ingredienti:

400 gr di ceci (potete usare anche quelli in scatola)
1 limone
2 spicchi d aglio
4 cucchiai di Thaina
Prezzemolo
2 cucchiaio di paprika
1 cucchiaino di cumino
Olio d’oliva

Preparazione:
Mettere in ammollo i ceci 24 ore.
Scolarli e farli bollire per 4 ore circa.
Mettete da parte 3 cucchiai di acqua della cottura (se usate quelli in scatola conservate un po’ del liquido oppure usate acqua normale).
Poi armatevi di pazienza e spellateli così la crema sarà più morbida.
Mettete nel mixer il prezzemolo lavato ed asciugato, l’aglio ed il succo del limone e accendete per qualche minuto ad alta velocità.
Poi unite i ceci (tenetene da parte qualcuno per guarnire il piatto) l’acqua della cottura, paprika,il cumino, la Thaina, sale e due cucchiai di olio.
Accendete fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo.se serve aggiungete un po di olio.
Mettete la crema in un piatto da portata e decoratela con un po di paprika in polvere e i ceci interi messi da parte.
Gustatela con i Falafel o con del pane.

Falafel

Sento un po’ nostalgia dei piatti arabi, speziati…allora colgo l’occasione per organizzare una serata a tema arabo con gli amici!

Quale aperitivo migliore dei falafel?!?
Semplici, veloci e buoni!

Ingredienti:
400 gr di ceci secchi
1 cipolla media
1 mazzetto di prezzemolo
1 spicchio di aglio
2 cucchiaini di cumino
1 cucchiaino di coriandolo 
1 cucchiaino di bicarbonato
Semi di sesamo
Sale
Pepe
Olio per friggere
Preparazione:
Mettere i ceci in ammollo per 24 ore, poi scolarli e sbucciarli (armatevi di pazienza!questa è la parte più noiosa!)
Lavate e asciugate il prezzemolo.
Mettete nel mixer i ceci, il prezzemolo, l aglio, la cipolla e le spezie.
Fatelo andare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Unite sale e pepe e riponete in frigo per almeno un’ora.
Passata l’ora, unite il bicarbonato e fate delle palline.
Coprite le con qualche seme di sesamo e fate friggere in olio caldo finché diventano dorate.
Si possono servire calde o fredde.

Cestini di patate e formaggio

Ero in cerca di un secondo piatto unico…penso e ripenso e ricordo questo piatto mangiato in Francia, buono, gustoso e semplice.
La Tartiflette in origine con formaggio Reblochon e pancetta.
Lo rivisito in base agli ingredienti che ho già in casa…ed ecco qua!

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di patate
1 cipolla
1 spicchio di aglio
150 gr di pancetta affumicata
1/2 bicchiere di acqua
200 gr di brie
1 filo olio
Sale e pepe
Burro per imburrare
Rosmarino 1 rametto

Preparazione:
Tritate finemente la cipolla e l aglio nel mixer.
Poi fateli rosolare senza olio in una teglia antiaderente.
Unite la pancetta e lasciate cuocere un paio di minuti.
Sbucciate le patate e tagliatele alla juliene.
Lavate il rosmarino e poi mettetelo nella teglia, unite anche le patate e l’acqua.
Salate e pepate.
Aggiungete il filo d’olio e poi lasciate cuocere per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto.
Nel frattempo imburrate delle formine (io ho usato le ciotoline da macedonia!).
Accendete il forno a 180 gradi.
Per ultimo aggiungete il bireme lasciate il tutto sul fuoco il tempo che questo si sciolga.
Dividete le patate nelle varie ciotole ed infornate per 20 minuti.
Una volta cotte, girate le ciotoline in un piatto, contate fino a 3 e le patate si staccheranno da sole!

Muffin ai peperoni e olive

Mi sono sempre piaciuti (visivamente perché io mangio poca verdura purtroppo) i peperoni!

Sono così colorati che essendo tra le poche verdure che mangio, cerco sempre di metterli in mezzo!
Si avvicina la cena di compleanno di Enrico e allora devo sperimentare vari piatti partendo dall antipasto fino al dolce per decidere che cosa fare.
Qui ho messo insieme la ricetta dei muffin con il colore dei peperoni e delle olive nere.
Devo dire che il risultato e molto buono!
Ingredienti per 10 muffin circa:
1 peperone rosso
140 gr di farina
1 uovo
1/2 bustina di lievito per impasti salati
40 gr di provolone
30 gr di olive a pezzetti
25 gr di parmigiano
50 ml di olio
100 ml di latte


Preparazione:
Io ho deciso di togliere la pelle dal peperone per renderlo un po’ più digeribile.
Per fare ciò, accendete il forno a 250 gradi.
Lavate il peperone e poi infornatelo per circa 30 minuti girandolo di tanto in tanto.
Una volta pronto, lasciatelo raffreddare dentro una busta da cibo per il frigo ben chiusa cosicché l umidità che si crea farà alzare la pelle del peperone.
Una volta raffreddato togliete la pelle e poi tagliatelo, togliete il centro ed i semi e tagliatelo a pezzetti.
Unite in una ciotola capiente, farina, lievito ed il parmigiano.
In un’altra mettete l olio, il latte e l uovo e sbatteteli un po’.
Poi amalgamate i liquidi con i solidi.
Infine aggiungete il peperone, le olive e il formaggio tagliato a dadini e mescolate con un cucchiaio.
Mettete circa 1 cucchiaio di impasto su ogni pirottino (fino ai 2/3 del pirottino) ed infornate per 20 minuti a 180 gradi.

Muffin zucchine,speck e formaggio

Vista la mia nuova scoperta (sono solo un paio di settimane che ho provato i muffin salati!) degli antipasti mono dose…ogni occasione e buona per provarne uno diverso!

Ho trovato questa variante che in origine era con prosciutto, ma che ho sostituito con lo speck.



Ingredienti per circa 8/10 muffin:
100 gr di zucchine
125 gr di farina 00
25 gr di grana
100 ml di latte
1 e 1/2 cucchiaio di olio di semi
1 cucchiaino di lievito per torte salate
1 uovo
50 gr di speck a dadini
80 gr di provolone
Sale pepe qb

Preparazione:

Tagliate le zucchine alla julien e fatele saltare in padella antiaderente con un goccio di olio per asciugarle e dorarle un po’.
Accendete il forno a 180 gradi.
Sbattete l uovo con il latte, poi unite la farina, il lievito, il grana,sale e pepe e l olio.
Amalgamate un po’ e poi aggiungete lo speck e il formaggio tagliato sempre a dadini.
Versate sui pirottini di carta ed infornate per 20 minuti circa.
Buon antipasto!