Fluffosa alle mandorle

Voglia di fluffare, voglia di una fluffosa diversa,ma semplice.

Oggi ho preparato il dolce per la colazione di domani.

Una alta e morbida fluffosa senza latte, ma con latte di mandorla e ho sostituito parte della farina bianca con farina di mandorle.

Una variante profumata e delicata della fluffosa.

Ingredienti:

4 uova

200 gr di zucchero

80 gr di olio di semi

100 gr di farina bianca

85 gr di farina di mandorle

1 bustina di lievito

1 bustina di cremor tartaro

1 pizzico di sale

120 gr di latte di mandorle

Preparazione:

In una ciotola setacciate la farina bianca con lo zucchero, unite la farina di mandorle, il lievito ed il sale.

Fate un buco al centro ed aggiungete i tuorli, l’olio e il latte di mandorla.

Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

A parte montate a neve ben ferma gli albumi con il cremor tartaro.

Unite gli albumi al composto mescolando con cura dall’alto verso il basso.

Mettete in uno stampo da chiffon cake da 20 cm ed infornate a 160 gradi per 1 ora e 15 minuti.

Prima di togliere dal forno, fate comunque la prova stecchino.

Lasciate raffreddare capovolta.

Una volta fredda, estrarre dallo stampo aiutandosi con un coltello liscio e spolverate di zucchero a velo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *